info@italychurchtoo.it

Domande/risposte sulla pedofilia della Vaticanista Franca Giansoldati al Presidente CEI Matteo Zuppi

Coordinamento delle associazioni contro gli abusi nella Chiesa cattolica in Italia

Le domande della Vaticanista Franca Giansoldati sulla scelta della CEI di discriminare tutte le vittime del clero abusate prima del 2000.

Non chiari neppure i provvedimenti per quelle che saranno prese in considerazione dalla chiesa italiana.

Non ci sarà quindi una commissione d’inchiesta, rimarrà l’auto monitoraggio della chiesa su se stessa, lasciando indifferente il problema e eventuali soluzioni.

L’assemblea a differenza di titti gli altri paesi ha totalmente escluso le vittime, anche se dopo l’intervento del Presidente della Rete L’ABUSO, il Presidente CEI si è offerto di riceverlo nella sua qualità di portavoce.

Richiesta accolta alla quale la Rete L’ABUSO ha già provveduto ad una richiesta di incontro.

QUI la conferenza integrale

Commenta l'articolo